martedì 14 febbraio 2017

Combinata di gomme Schwalbe Magic Mary (F) Nobby Nic (R)

Dopo l'accoppiata  di gomme Maxxis nella puntata precedente vediamo cosa si può "combinare" con la casa tedesca Schwalbe.
Sull'anteriore nessun dubbio: il Magic Mary (vedi l'articolo "Magic Mary la quadratura del cerchione") è semplicemente impareggiabile. Come controparte al posteriore abbiamo messo un buon Nobby Nic di ultima generazione e con ampiezza superiore (2.35"). 
  

Il Magic Mary con dettaglio sulla sezione laterale

                                     



E' un abbinamento studiato per il biker che richiede bilanciamento tra l'aggressività dell'anteriore ed il controllo sulla posteriore sia in trazione che in appoggio laterale.   
Il segno distintivo di queste due gomme è appunto quello di una robusta ed elastica spalla con eccellente tassellatura laterale: nel Magic Mary i tasselli laterali sono leggermente intraversati, di forma omogenea disposti longitudinalmente e con uno spazio vuoto ogni 4 tasselli che fanno da spia in caso di eccessiva inclinazione. A questo disegno ben si abbina la compattezza dei tasselli laterali del Nobby Nic: squadrati e disposti in senso alternato laterale e longitudinale. 
Il Nobby Nic di nuova generazione (2015) con tasselli più pronunciati sia sul laterale che sul battistrada. Notare gli intagli sui tasselli le cosiddette "V" per implementare la tenuta in frenata 


Entrambe le gomme hanno battistrada mordace che non si scompone nemmeno sui terreni più sdrucciolevoli.
La versatilità nell'adattarsi ad ogni condizione e tipologia di fondo è un'altro pregio di questi due modelli; anche la trazione in salita risulta buona: le Nobby sono un buon compromesso tra scorrevolevozza e grip, inoltre risultano poco rumorose grazie ai blocchi centrali. 
Entriamo ora più in dettaglio sui vari modelli. 


Per il Magic Mary esiste una versione super-economica, consigliatissima a chi pratica All Mountain, e che è anche la più robusta e resistente al logoramento: parliamo della BIKE PARK  Se invece il vostro è un orientamento DH meglio investire qualche euro in più sull' EVO DOWNHILL

  


2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. come si fa a consigliare per chi pratica "all mountain" una gomma da oltre 1 kilo e mezzo, rigida, dalla mescola economica...mah, solo con 15€ in più si ha la verisone migliore che sta 500gr. sotto di peso, poi hai messo la foto del vecchio nobby nic che non è più in produzione parlando di nuova versione, che confusione !

    RispondiElimina