mercoledì 3 maggio 2017

Test freni mtb Shimano SLX

Se il vostro orientameno vi porta a cercare un freno MTB di buon livello ad un prezzo ragionevole l' SLX Shimano è sicuramente tra le opzioni da considerare. Lo abbiamo testato con un rotore da 203mm, pastiglie metalliche e nella versione M675, meno evoluta rispetto al 7000.




pub

F
reno ideale per l'All Mountain 


E' il freno mtb giusto per chi pratica All Mountain: versatile, adatto ad ogni tipo di condizione, ha anche dimostrato ottime capacità di resistenza alle sollecitazioni intense prolungate. 

                       


Leva leggera, frenata potente e modulare

L'aspetto più apprezzabile di questo prodotto è la capacità di compromesso tra potenza e modularita. Nelle staccate, anche quelle più decise, non si generano problemi di tenuta, nemmeno se dovesse scappare una brusca pinzata con l'anteriore. La leva risulta molto leggera ed ergonomica: con grande sollievo per gli avambracci.

Grande resistenza al surriscaldamento


Problemi di surriscaldamento non pervenuti! Ottima capicità di dissipare il calore e mantenimento della potenza frenante anche alle alte temperature d'esercizio.



Manutenzione e spurgo



I pistoncini in ceramica da 22mm non hanno mai dato problemi di rientranza o di blocco nel lungo periodo. Lo spurgo è facilissimo, come da prassi Shimano che abbiamo descritto in questo articolo specifico su spurgo freni Shimano fai da te.

 

Nessun commento:

Posta un commento