venerdì 12 febbraio 2016

Poker di itinerari sul Garda: N°1 – The Skull

                    Summer Sale wk28 - 468x60

Strada dell' Altissimo
Salita dalla strada dell' Altissimo


Se nella sterminata rete sentieristica che circonda il grande lago volessimo selezionare 4 itinerari affrontabili in bassa stagione, rimanendo nella zona nordorientale, a quote al di sotto della fascia alpina, ecco quale potrebbe essere un poker di tutto rispetto che vedremo in 4 articoli diversi su questo blog.



Val del Diaol - Start

The Skull
Tratto tecnico del The Skull



Partiamo con la più classica dell’ Enduro benacense ossia la Val del Diaol, conosciuta anche come The Skull (per via del ritrovamento di un teschio bovino durante la sistemazione del sentiero). Ogni anno bikers più o meno noti di ogni angolo del continente vengono su questo tracciato per testare le loro capacità. Si tratta di 4,5 km di single track indiavolato, ma non per questo impossibile anche per chi va in MTB solo per divertirsi.

Generico Image Banner 300 x 250

Non tutti sanno però che si tratta di un itinerario che contiene anche un importante sottofondo storico legato alla Grande Guerra: nel ’15 e nel ’18 tra Malga Zures e Doss Remis avvennero cruenti scontri tra italiani ed austriaci; ancora oggi sono visibili i resti di un ospedale militare, e di alcune trincee e caverne utilizzate come riparo e deposito munizioni.


Trincee del Garda
Resti dell' Ospedale militare italiano in Loc Doss Remit / Caverna de Rossi



Partenza da Nago seguendo la strada asfaltata che porta all’ Altissimo-Prati di Nago con splendida panoramica sulle acque adamantine del grande lago.



Scarica la traccia:
http://www.tripkly.com/it/trails/691/the-skull/

Nessun commento:

Posta un commento